rocmvv

un venezolano en Verona

volevoessereunapizza:

Iniziative: dal caffè alla pizza “sospesa”

Peppe ha 50 anni e guadagna 350 euro al mese: una volta alla settimana mangia la pizza sospesa da “Concettina ai Tre Santi”.”A volte è anche la vergogna che uno ha, noi ci portiamo dentro i clienti per non far vedere al pubblico chi prende la pizza sospesa”.

Non so se avete mai sentito parlare del caffè sospeso. È un’antica tradizione napoletana, nata nel Dopoguerra quando il caffè era un lusso per pochi, che consiste nel consumare un espresso e pagarne due. Il secondo è per un altro cliente meno fortunato. Un’usanza che poi si è diffusa col tempo anche in altre nazioni europee, in Italia non so come siamo messi. A Napoli la stessa usanza è stata estesa anche alla pizza. Iniziativa di una nota pizzeria. Proprio come per il caffè, si lasciano in pizzeria dei soldi per una pizza che sarà offerta a chi non ha la possibilità di comprarla, permettendogli di tornare a casa con una pizza fumante. A Napoli la pizza margherita costa davvero poco, anche nelle pizzerie più rinomate, dove si ha la possibilità di mangiare una buona pizza con ottimi ingredienti ad un prezzo più che conveniente. Quindi non costa nulla offrire un buon pasto a chi non ha la possibilità. È una bellissima iniziativa, un grande gesto di generosità, e si spera che venga diffusa il più possibile, anche perché una pizza calda piena di mozzarella filante non si nega a nessuno. Si potrebbe diffondere anche in altre città, che ne dite?

(via mangorosa)

amare-habeo:

Joseph Pressmane (French, born Ukraine 1904-1967)
Sitting Girl (Fillette assise), N/D

amare-habeo:

Joseph Pressmane (French, born Ukraine 1904-1967)

Sitting Girl (Fillette assise), N/D

whitehotel:

Unknown Roman artisan, Ring with oval gem with an athlete holding a scraper (1st century BC)

whitehotel:

Unknown Roman artisan, Ring with oval gem with an athlete holding a scraper (1st century BC)

(via thefaketattoo)

For we cannot tarry here,
We must march my darlings, we must bear the brunt of danger,
We, the youthful sinewy races, all the rest on us depend, Pioneers! O pioneers!

—Walt Whitman, Leaves of Grass (via observando)

gargantua:

L’ultimo concerto di Bruggen, malato eppure ancora a dirigere con le poche forze rimaste ed il risultato è un bellissimo Rameau. S. T. T. L.

nonleggerlo:

#shabadabadà

mia moglie chiede se regalano anche i campioncini di L’OREAL

nonleggerlo:

#shabadabadà

mia moglie chiede se regalano anche i campioncini di L’OREAL

ratak-monodosico:

BORGES IN SICILY

Distance and antiquity (the emphases of space and time) pull on our hearts. If we are already sobered by the thought that men lived two thousand five hundred years ago, how could we not be moved to know that they made verses, were spectators of the world, that they sheltered in light, lasting words something of their ponderous, fleeting life, words that fulfill a long destiny?

Jorge Luis Borges, Selected Non-Fictions


Images: Jorge Luis Borges, Palermo, 1984, Ferdinando Scianna |

(Fonte: artemisdreaming, via selene)

kateoplis:

A drone through fireworks: FY ‘MERICA!